I retroscena della classe politica in crisi


Una carrozza, dorata e barocca, sull’orlo del precipizio con a bordo tutti i protagonisti della vita pubblica. Le redini sono in mano al Capo dello Stato, Sergio Mattarella. Si apre con questa immagine, disegnata dal vignettista Emilio Giannelli, “Un Paese senza leader”, il libro firmato da Luciano Fontana, direttore del Corriere della sera e presentato il 22 febbraio presso il Teatro “Franco Parenti” di Milano. Sul palco, oltre all’autore, c’erano Milena Gabanelli, Ferruccio de Bortoli, Giuliano Pisapia e Barbara Stefanelli. L’incontro si è chiuso con l’incursione comica di Enrico Bertolino. Tra il pubblico era presente lo studente della V BG, Matteo Castellani, che ha ascoltato il racconto sui volti della politica italiana nella cosiddetta “Seconda Repubblica” e ha avuto modo di conoscere il critico televisivo del Corriere, prof. Aldo Grasso.

 

Copertina libro 1.jpg
Matteo Castellani e Aldo Grasso.jpg
Un Paese senza leader 1.jpg