DISPOSIZIONI DIRIGENTE


SOSPENSIONE VIAGGI DI ISTRUZIONE  

Recependo la nota MIUR seguita al Consiglio dei Ministri di sabato 22 febbraio che recita: 

Il Consiglio dei Ministri, nella serata di sabato 22 febbraio, ha definito apposite misure per evitare la diffusione

del Covid -19 e ulteriori misure di contenimento. Fra le decisioni adottate, anche quelle relative alla sospensione

delle uscite didattiche e dei viaggi di istruzione delle scuole, in Italia e all'estero.

Il Ministero dell'Istruzione informa che, in attesa dell’adozione formale dell’ordinanza prevista dal decreto

approvato in Consiglio dei Ministri, per motivi precauzionali, i viaggi di istruzione vanno comunque sospesi a

partire già da oggi domenica 23 febbraio 2020.

la Dirigente Scolastica

DISPONE

con effetto immediato la sospensione di tutte le attività esterne all’Istituto (viaggi di istruzione, uscite

didattiche, visite a mostre, scambi, stage, tirocini o altro) dalla data di oggi 23 febbraio 2020 fino a nuova

comunicazione.

La dirigente scolastica 

Antonella Maria Benedetta Cutro

COMUNICAZIONE SCUOLA VIAGGI DI ISTRUZIONE

 

DISPOSIZIONI URGENTI - CORONAVIRUS 

Recependo il comunicato stampa  di Regione Lombardia e nell’attesa di conoscere il contenuto completo

dell’ordinanza ufficiale per disciplinare la sospensione dell’attività didattica e/o la chiusura della scuola si

comunica che tutte le attività didattiche curricolari ed extracurricolari dell’istituto sono sospese a partire da

lunedì 24.2.2020 e fino a sabato 29.2.2020.

Per quanto riguarda il personale ATA si resta in attesa dell’ordinanza prefettizia che, appena sarà disponibile,

verrà resa nota tempestivamente.

La dirigente scolastica 

Antonella Maria Benedetta Cutro

COMUNICATO STAMPA

 

DISPOSIZIONI URGENTI CORONAVIRUS - AGGIORNAMENTI  

Recependo le disposizioni del Ministero della Salute e Regione Lombardia si comunica che la scuola resterà chiusa fino a sabato 29.2.2020.

La dirigente scolastica

Antonella Maria Benedetta Cutro

ORIDINANZA MINISTERO SALUTE E REGIONE LOMBARDIA